SIMERI CRICHI: NOTO AVVOCATO SORPRESO AD ABBANDONARE RIFIUTI IN STRADA.

ARTICLE TOP AD

REATO SEGNALATO DA MILITARE DELLA GUARDIA DI FINANZA NON IN SERVIZIO.

A nulla serve il regolare avvio alla raccolta differenziata in un territorio che ospita migliaia di turisti ogni anno, un’amministrazione locale con i suoi cittadini dediti a mantenere pulita la propria cittadina, quando poi ci si riscontra con soggetti, cittadini e turisti, intenti a deturpare il paesaggio abbandonando i rifiuti lungo i margini delle strade.

Soggetti più volte sorpresi e identificati dal Comune con l’ausilio di telecamere di videosorveglianza installate sul territori, soggetti autori di veri crimini ambientali sanzionati con pesanti multe. Tra i diversi casi segnalati ha destato particolare clamore il post pubblicato sui social da Gianfranco GALLO, un militare della Guardia di Finanza che fuori servizio ha sorpreso un uomo intento ad abbandonare un sacchetto di rifiuti proprio a ridosso dei contenitori per la raccolta degli oli esausti e degli indumenti usati; lo stesso militare ha fermato l’uomo ( poi identificato ) obbligandolo a raccogliere la busta abbandonata e allertando la locale polizia per la relativa sanzione.

 

“chi è nato incivile, incivile morirà” ha scritto su facebook il consigliere comunale Domenico GARCEA, elogiando il gesto del finanziere come “chi sacrifica il suo tempo libero per far rispettare le regole civili”

Michele Affidato Orafo
ARTICLE BOTTOM AD