Presentazione Libro PER LA CALABRIA SELVAGGIA

PER LA CALABRIA SELVAGGIA
ARTICLE TOP AD

Sarà presentato a Gioiosa Ionica, mercoledì 24 agosto presso la Collinetta dei Pini, il volume “PER LA CALABRIA SELVAGGIA – 109 disegni inediti di Edward Lear” di Raffaele Gaetano edito da Laruffa.

Nel volume sono pubblicati più di cento disegni inediti di Edward Lear che, custoditi nella Central Library di Liverpool, offrono un’immagine nuova della Calabria ottocentesca rispetto ai disegni già noti pubblicati nel Journal di viaggio dell’autore inglese.

Raffaele Gaetano li analizza offrendone una lettura in chiave filosofica estetica nel piùPER LA CALABRIA SELVAGGIA ampio panorama della concezione della natura e del paesaggio nell’Europa romantica.

L’autore ha pubblicato altri due volumi sull’opera di Edward Lear: un piccolo volumetto che si incentra sui cerimoniali di ricevimento delle varie famiglie di cui Lear fu ospite e sui piatti da lui degustati in Calabria.

Ed ancora, in più un volume in cui, grazie ad un robusto spoglio d’Archivio e ad una ricerca condotta sui luoghi in cui Lear effettuò il suo viaggio, riesce a fare chiarezza su molti personaggi, luoghi e situazioni in cui l’autore inglese si è imbattuto nel suo viaggio calabrese del 1847.

Michele Affidato Orafo

PER LA CALABRIA SELVAGGIASi parlerà anche di questi altri volumi il 24 agosto, ospitando l’autore che ha finalmente analizzato in maniera esaustiva uno degli episodi storici ed artistici più significativi della Calabria ottocentesca.

Porteranno i saluti il Sindaco di Gioiosa Ionica Salvatore Fuda e l’Assessore alla cultura del Comune di Motta San Giovanni Enza Mallamaci, quest’ultima in rappresentanza dell’Amministrazione che, nel 2021, ha permesso la pubblicazione in copie limitate della prima edizione del volume attraverso la realizzazione di uno specifico progetto cofinanziato con dalla Regione Calabria con fondi del POR Calabria 14-20.

Con l’autore Prof. Raffaele Gaetano dialogherà la Prof.ssa Marilisa Morrone, archeologa e presidente del Circolo di Studi Storici “Le Calabrie”.

«Sono davvero orgoglioso che il Comune di Gioiosa Ionica abbia promosso questo evento culturale nel calendario dell’estate gioiosana – ha dichiarato il Sindaco Salvatore Fuda –.

Il lavoro straordinario del professore Raffaele Gaetano ci fa conoscere, ancor di più eRaffaele Gaetano meglio, l’esperienza di viaggio che Edward Lear fece nella Calabria dell’ottocento.

Tra l’altro, come noto, la Collinetta dei Pini, luogo dove si svolgerà la presentazione, non è un luogo scelto a caso, ma in quanto ha un legame diretto con la figura di Lear giacché è proprio da lì che il viaggiatore raffigurò il centro storico di Gioiosa Ionica in alcune delle sue illustrazioni.

Sarà bello ascoltare dalla viva voce dell’autore nel dialogo che avrà con la Prof.ssa Marilisa Morrone, in un ambientazione dall’alto valore paesaggistico, la storia di un viaggio incredibile che ha il sapore di un vero e proprio racconto di avventura».

PER LA CALABRIA SELVAGGIA

ARTICLE BOTTOM AD