IL VOLLEY SOVERATO SI IMPONE PER 3 A O SULLA CAPOLISTA FORLI’. VITTORIA IMPORTANTE CHE PERMETTE DI MANTENERE IL SECONDO POSTO IN CLASSIFICA

ARTICLE TOP AD

Volley Soverato     3

Volley 2002 Forlì  0

                        

PARZIALI SET: 25/20; 26/24; 25/21

Michele Affidato Orafo

VOLLEY SOVERATO: Travaglini 7, Fresco 10, Nardini 8, Cumino 2, Bertone ne, Donà 13, Begic 12, Vietti ne, Caforio (L), Lupidi ne, Mastrilli (L). Coach: Luca Secchi

VOLLEY 2002 FORLI’: Smirnova 18, Ventura 3, Ceron, Balboni 1, Bonciani 1, Strobbe 6, Guasti ne, Gibertini (L), Saccomani, Ferrara (L), Aguero 12, Assirelli 5. Coach: Marco Breviglieri

ARBITRI: Guarneri Roberto – Spinnicchia Giorgia

Durata set: 24’, 27’, 25’. Tot 1h16’

Muri: Soverato 6; Forlì 8

Un Soverato da sogno! E’ stata una vittoria schiacciante e meritata quella della squadra di coach Luca Secchi contro la capolista assoluta e imbattuta del campionato. Il Forlì della forte Aguero si è inchinato al “Pala Scoppa” davanti alle ragazze del presidente Matozzo che hanno regalato spettacolo al numeroso pubblico. Mastica mara, dunque, l’ex coach Breviglieri che si è complimentato con le sue avversarie in un match che ha visto a tratti dominare le calabresi. E’ una vittoria pesante per il Soverato che riapre il campionato portandosi a meno tre del Forlì e conquista matematicamente la seconda piazza dopo il girone di andata che permette alle “cavallucce marine” di affrontare nei quarti di finale di coppa Italia la settima in classifica. Tanta gioia e soddisfazione da parte di un grande gruppo, quello di Secchi che sta entusiasmando tutti quanti. Forlì sicuramente ha commesso errori ma la vittoria di Travaglini e compagne è tutta meritata; ha funzionato tutto alla perfezione e anche nel secondo set quando le ospiti hanno annullato due set point, le ioniche sono state brave a rifarsi subito vincendo ai vantaggi. Tre punti d’oro che significano tanto in casa calabrese.

 

UFF. STAMPA VOLLEY SOVERATO

ARTICLE BOTTOM AD