FSP POLIZIA: NAPOLI, PESANTI DISORDINI IN PIAZZA BELLINI.

ARTICLE TOP AD

Napoli, pesanti disordini nella notte a piazza Bellini, Fsp Polizia: “Basta intralciare il lavoro delle Forze dell’ordine, è una vigliaccheria senza senso”

 

“Quanto accaduto nella notte a piazza Bellini, a Napoli, è l’ennesimo segnale dell’insensata insofferenza che si manifesta troppe volte nei confronti di chi indossa la divisa.

Intralciare il lavoro delle Forze dell’ordine, aggredire, offendere, provocare, calpestare l’impegno di chi ha il dovere di operare per la sicurezza altrui, ma che senso ha? E’ sempre sbagliato, ma in questo momento più che mai, gli atteggiamenti che finiscono per rappresentare resistenze e aggressioni ai poliziotti sono inaccettabili.

Michele Affidato Orafo

Migliaia di operatori in ogni angolo del paese hanno dato prova di una generosità, di una serietà e di uno spregio del rischio e del pericolo tali, in questo terribile periodo, che continuare a contrastare, resistere, dileggiare il loro operato è veramente di una vigliaccheria inammissibile”.

Lo afferma Valter Mazzetti, Segretario Generale della Federazione Fsp Polizia di Stato, dopo i disordini avvenuti la scorsa notte a piazza Bellini, a Napoli.

“Il pensiero solidale – conclude Mazzetti – va ai colleghi che, puntualmente finiscono schiacciati fra aggressioni, offese, e intollerabili accuse.

Si pensi a garantire piuttosto non solo la loro incolumità, ma anche e soprattutto la loro dignità, perché aggredire, offendere e oltraggiare la divisa vuole dire fare lo stesso contro lo Stato”.

ARTICLE BOTTOM AD