Finiti i lavori nella Galleria Santomarco dopo il deragliamento Rfi chiede dissequestro per riprendere la circolazione dei treni

ARTICLE TOP AD

[ad_1]

COSENZA – A quasi cinque mesi dall’incidente ferroviario avvenuto all’interno della galleria Santomarco sono terminati i lavori di ripristino della linea svolti dall’Anas sulla linea ferroviaria Paola-Cosenza, chiusa dal 6 dicembre scorso dopo il deragliamento di un treno regionale.

A rendere nota la fine dei lavori e la stessa RFI Reti ferroviarie italiane che ha precisato come «oltre 150 tecnici di Rfi e delle ditte appaltatrici hanno lavorato secondo un cronoprogramma serrato, sette giorni su sette, con turni sulle 24 ore, per ripristinare i binari danneggiati, rinnovare i tratti di rotaia come da pianificazione per l’anno in corso e svolgere le attività di manutenzione sospese dal 6 dicembre 2017, giorno del sequestro. Tutto questo nel pieno rispetto dei tempi previsti».

L’azienda ha già presentato nei giorni scorsi una nuova istanza all’Autorità giudiziaria per ottenere il dissequestro della Galleria e poter così riprendere la circolazione ferroviaria.

Michele Affidato Orafo

[ad_2]

ARTICLE BOTTOM AD