Consorzio di Bonifica Catanzaro: pulizia e manutenzione dei fossi, l’ultimo intervento a Davoli

ARTICLE TOP AD

Uno degli ultimi interventi effettuato dal Consorzio è stato effettuato a Davoli (CZ) in località Marincola dove è stato ripulito un fosso per la lunghezza di oltre 500 metri.

Un’azione che permette un deflusso corretto delle acque meteoriche. Proprio in questi giorni attraverso la manutenzione dei fossi e canali consortili, si dimostra come l’attività del Consorzio di Bonifica e il tributo che i Consorziati corrispondono vada a beneficio della sicurezza del territorio e dei cittadini.

Se è giusto ed equo pagare questo servizio che il Consorzio svolge, è altrettanto giusto che gli utenti conoscano le attività consortili e possano comprendere il motivo per cui si chiedono questi modesti importi.

Sono periodi difficili ma riteniamo che investire nella sicurezza del territorio sia fondamentale; perché avvalora l’importanza della prevenzione in campo idro-geologico.

Michele Affidato Orafo

“Gli interventi – precisa il presidente del Consorzio di Catanzaro Fabio Borrello – non si fermano in nessun momento dell’anno e costantemente con le squadre degli operai, anche forestali, si procede al mantenimento della capillare rete di fossi e canali di competenza consortile che vengono sfalciati per garantire il mantenimento nel tempo al fine di  smaltire le acque in caso di eventi piovosi intensi.

Certamente – conclude Borrello – abbiamo bisogno di maggiori ed ulteriori finanziamenti, nonché di un piano di meccanizzazione con la dotazione di mezzi che correttamente e proficuamente utilizzati, possano prevenire disastri idrogeologici che poi, come dimostrano i dati, costano alla collettività fino a sei volte di più”.

Ufficio Comunicazione Consorzio  di Bonifica Ionio Catanzarese

 

 

 

ARTICLE BOTTOM AD