CONSIGLIO DI STATO: SALTA NOMINA PER LO MORO. PREVALE MANZIONE

La senatrice Doris Lo Moro
ARTICLE TOP AD

La decisione è arrivata dopo molti mesi. I massimi giudici amministrativi hanno valutato inopportuno che un parlamentare occupasse tale postazione

Non andrà al Consiglio di Stato l’ex sindaco di Lamezia Terme ed attuale senatrice del Pd Doris Lo Moro…

Dopo molti mesi di attesa, a prevalere è stata Antonella Manzione,  voluta da Renzi al vertice del dipartimento Affari giuridici e legislativi.
I giudici del massimo organo della giustizia amministrativa hanno ritenuto inopportuno che un parlamentare in carica fosse nominato dal governo come giudice. E’ prevalso, insomma, il principio della separazione dei poteri.

ARTICLE BOTTOM AD