Calabria, exploit Lega, M5S primo in calo

ARTICLE TOP AD

Exploit della Lega anche in Calabria in occasione delle Europee. Il partito di Salvini – a scrutinio ancora in corso arriva al 22,79% con un balzo di 17 punti rispetto alle politiche dello scorso anno, mentre alle precedenti Europee era praticamente inesistente (0,74%).

Il primo partito, nella regione, resta comunque il Movimento 5 Stelle (26,67%) che subisce però un tracollo rispetto alle politiche del 2018 quando ottenne il 43,37%, mentre è stabile rispetto a 5 anni fa. Il Pd resta terza forza con il 18,13% in ripresa sulle Politiche (14,34) ma lontano da 35,80% delle Europee 2014. In calo Forza Italia, che alle Politiche 2018 aveva ottenuto il 20,12%, e oggi si attesta al 13,21% (alle Europee 2014 prese il 19,61%). Balzo in avanti anche del partito di Giorgia Meloni. Fratelli d’Italia ottiene il 13,21% a fronte del 4,56% di un anno fa e del 3,62% di cinque anni fa. Scarsa l’affluenza con il 44,02% contro il 46,07% del 2014 e il 63,64% delle politiche.

ARTICLE BOTTOM AD