A BADOLATO IL 28 DICEMBRE SI DISCUTE DI SICUREZZA STRADALE

ARTICLE TOP AD

Il 28 dicembre a Badolato si discute di sicurezza stradale, un tema drammaticamente attuale alla luce dei numerosi incidenti e delle tante vite spezzate di cui il territorio del basso ionio catanzarese paga un prezzo alto. Ma è sempre colpa delle strade seppur in stato di abbandono o di non ammodernamento?

Relazioneranno sull’argomento:

  • Dott.ssa Rosamaria PARISE – Dir. Sezione Polizia Stradale Cz;
  • Dott. Ing. Gaetano DE SALVO – Responsabile Motorizzazione Cz;
  • Dott. Federico BONACCI – Resp. Lab. Toss. Forense U.O.C. Medicina Legale;
  • Dott. Antonio SARACO – Consigliere Corte d’ Appello di Cz.

Fra gli interventi:

  • Prof.ssa Marcella CRUDO – Dirigente IC Tommaso Campanella di Badolato;
  • Immacolata LENTINI – Presidente Associazione “Amici di Danilo”;
  • Nicola RAMOGIDA – Presidente Unione dei Comuni Versante Ionico.

 

Michele Affidato Orafo

L’incontro vuole sensibilizzare sui rischi che si corrono quando si è al volante, facendo riflettere, soprattutto le nuove generazioni, sulle giuste pratiche della guida. Saranno presenti gli studenti del Liceo Scientifico “Guarasci” di Soverato.

Il convegno dal titolo LA STRADA E… NOI, organizzato dall’amministrazione comunale di Badolato con il patrocinio dell’Unione dei Comuni di Isca, sarà introdotto dall’assessore Daniela TRAPASSO e si svolgerà il 28 dicembre 2016 alle ore 16.30 presso il teatro comunale di Badolato. Nel corso della manifestazione l’amministrazione comunale consegnerà un defibrillatore alla scuola.

r.u.

 

 

 

 

 

ARTICLE BOTTOM AD