SCIPPO A SOVERATO, IDENTIFICATO E DENUNCIATO DAI CARABINIERI

ARTICLE TOP AD

Come si legge sul sito  CatanzaroInforma, è stato rintracciato dai carabinieri della Compagnia di Soverato, guidati dal capitano Saverio Sica, il giovane che sabato sera, nei pressi di Corso Umberto I, ha scippato una ragazza di 18 anni portandole via quei pochi euro destinati a trascorrere una serata in compagnia di amici, nei locali di ritrovo. Il fatto è accaduto intorno alle 23 e secondo la ricostruzione dei militari, il 23enne straniero ed incensurato, avrebbe seguito la giovane per poi intervenire al momento giusto, strattonandola per sottrarle la borsa. Dell’episodio se ne è parlato molto durante le giornate successive al lancio della notizia, sempre ad opera del sito catanzarese, tant’è che gruppetti di ragazzi sulla spiaggia, parlando del triste fatto ai danni di una loro coetanea, descrivevano lo stato di salute della vittima del furto con strappo e delle lesioni che avrebbe riportato ad un braccio.

Il ragazzo è stato rintracciato dopo poche ore grazie ai controlli che si intensificano nel fine settimana nella località ionica presa d’assalto dagli amanti della movida e non solo, e alle telecamere di sicurezza che hanno permesso di ricostruire la vicenda.

Rosy Urso

 

Michele Affidato Orafo

 

ARTICLE BOTTOM AD