SOLIDARIETA’ AL PRESIDENTE CAMERA COMMERCIO REGGIO CALABRIA, TRAMONTANA

ARTICLE TOP AD

Il Presidente di Confindustria Catanzaro, Daniele Rossi ed il Presidente Regionale della Piccola Industria, Aldo Ferrara, nell’esprimere sdegno e forte preoccupazione per il vile atto intimidatorio subito nella sede della storica impresa vinicola del Presidente della Camera di Commercio di Reggio Calabria Ninni Tramontana, manifestano a nome di tutta l’imprenditoria catanzarese la  piena solidarietà alla famiglia, al management tutto ed alle maestranze.

 

La recrudescenza di tali ignobili gesti, continuano i Presidenti Rossi e Ferrara, rappresenta una minaccia, seria e concreta, per la tenuta dell’assetto sociale, economico e democratico del nostro territorio e dimostra come occorre tenere alta l’attenzione sul tema della sicurezza se si vuole veramente intraprendere una virtuosa strada di crescita e di sviluppo.

 

Michele Affidato Orafo

Dobbiamo, pertanto, insistono Rossi e Ferrara, soprattutto in questo periodo in cui s’intravedono risultati positivi degli sforzi della Magistratura e delle Forze dell’Ordine, fare fronte comune in questa difficile, ma indifferibile, battaglia, anche culturale, di reazione al fenomeno malavitoso e criminale, facendoci, quale classe dirigente, portatori sani dei valori di libertà, trasparenza e giustizia per accompagnare e stimolare la necessaria reazione di tutta la comunità.

 

Nel confidare, concludono i Presidenti Rossi e Ferrara,  che vengano assicurati al più presto alla giustizia responsabili e mandanti, invitiamo la famiglia Tramontana ed i suoi collaboratori a continuare a percorrere la consueta strada della legalità e della innovazione, con maggiore forza, consapevoli che la dedizione ed il lavoro quotidiano di chi ama veramente la nostra terra avrà sempre la meglio contro chi vuole trascinare la nostra terra nel baratro della illegalità e del sopruso.

ARTICLE BOTTOM AD